SCOPRI LE NOVITÀ DE AGOSTINI 2018

PER LA SCUOLA PRIMARIA!

RIGHE E QUADRETTI

 

 

CODICI ADOZIONALI:

Classe I ISBN: 9788851158217

Classe II ISBN: 9788851158224

Classe III ISBN: 9788851158231

 

Il nuovo corso per il triennio della scuola Primaria Righe e Quadretti punta sulla qualità pedagogica di una didattica basata sulla relazione sociale e propone materiali narrativi e pratiche didattiche inclusive e valorizzanti, orientate a garantire uguali opportunità e uguali diritti a tutti gli studenti.

Dall’esperienza degli autori di volumi e corredi (e della direttrice scientifica, Mariangela Giusti, docente di Pedagogia interculturale all’Università Bicocca di Milano) prende vita un progetto didattico che vuole essere uno strumento flessibile e accessibile a tutti i bambini; pagine che partano dalla loro esperienza e dai collegamenti con la realtà per accompagnarli nella scoperta della lettura e della scrittura e nell’avvio allo studio delle discipline, rispettando i bisogni educativi e i ritmi di ciascuno.
Caratteristica fondamentale è la presenza di un percorso didattico chiaro, coerente e completo, supportato da un progetto grafico  lineare e fresco.

Le varie parti del progetto (LettureDiscipline: Matematica, Storia, Geografia, Scienze ecc.) sono state costruite seguendo due criteri che ne costituiscono l’asse portante.

    • L’esperienza condivisa – Le illustrazioni, i testi, le narrazioni, le scelte dei contenuti e le attività didattiche proposte costituiscono un patrimonio di esperienza e hanno l’obiettivo di educare gli allievi all’osservazione guidata e progressiva della realtà, all’ascolto di narrazioni e al ragionamento. L’apprendimento di conoscenze e competenze vuole essere un processo di scoperta guidato dall’insegnante, condotto in prima persona da ciascun allievo all’interno di un’esperienza condivisa.
    • Il rispecchiamento – S’intende offrire ai bambini la possibilità di comprendere il mondo a partire da gesti, modi, relazioni, giochi che riguardano loro stessi. Per questo i personaggi che i piccoli lettori incontrano fin dalle prime pagine del libro del Metodo e delle Letture sono An, ElisaIsabelOni e Ubani: allegre rappresentazioni figurate degli allievi reali presenti nelle classi delle scuole primarie italiane di oggi. Nel corso delle pagine gli alunni avranno occasione e modo d’incontrare anche tanti animali buffi e simpatici, teneri e strampalati che li aiuteranno nel loro percorso di apprendimento.

SCARICA LA BROCHURE

I COLORI DELLA LUCE

 

 

CODICI ADOZIONALI:

Primo ciclo ISBN: 9788825909517

Secondo ciclo ISBN: 9788825909586

 

 

Dall’autrice di Raggi di luce Raggi di luce nel mondo un nuovo corso per insegnare religione cattolica nella scuola Primaria.
Un progetto dallo sguardo inclusivointerculturale e coinvolgente.

Perno di questo nuovo corso di religione cattolica è il sostegno dato dall’arte, soprattutto sacra, che si intreccia e dialoga con i temi delle Indicazioni nazionali dell’IRC. Il binomio arte-religione facilita la didattica, trasporta i saperi e favorisce la comprensione. Il corso sviluppa la sensibilità interculturale e interreligiosa e favorisce i processi di metacognizione.

Il linguaggio è semplice e adatto ai bambini, la trattazione ha un taglio storico e culturale, attenta alla dimensione affettiva e al coinvolgimento degli alunni.
Le pagine operative, con esercizi, compiti di realtà e verifiche, sono inserite nei volumi, per una più immediata e stretta connessione con i contenuti.
Le pagine speciali “Le città di Gesù” consentono di calare le informazioni nella concretezza della realtà e riconoscere i segni e i simboli cristiani sul territorio.

I volumi sono arricchiti dalla presenza di:
– una sezione speciale accoglienza per la classe prima
– gli album di arte con immagini di grande formato e tanti spunti operativi che, con un approccio induttivo, permettono la comprensione del tema religioso e delle opere presentate
– il volume di intercultura e interreligiosità Ti racconto di me per il secondo biennio, che ha l’intento di sensibilizzare l’alunno alla diversità culturale, privilegiando il tema religioso.

SCARICA LA BROCHURE